Possibile aderisce a #svegliatitalia

Ciao Fabio anche Possibile sarà nelle piazze, sabato 23 gennaio, per dire #SVEGLIATITALIA. Ci saremo stando al fianco delle persone LGBT, per suonare la sveglia all’Italia. Crediamo da sempre nella parità dei diritti e sosteniamo il matrimonio egualitario: la proposta di legge Cirinnà, così come è scritta e come approderà alla discussione in Senato è... Continue Reading →

Annunci

referendum: #4temi #8si

I giorni dei referendum: bando pubblico e democratico per tutti coloro che si vogliono ancora attivare Qui il sito con tutte le informazioni sui referendum e per i referendum.

Quel che occorre a questa città non è un belletto

Lo dice Christian Raimo su Internazionale. Se si pensa a Roma come a una città sull’orlo del baratro, le sole scelte possibili saranno quelle emergenziali. E quindi: commissariamenti ufficiali o informali, o – per parte avversa – il vittimismo da parte dell’amministrazione pubblica e la conseguente deresponsabilizzazione. [...] Fare politica a Roma in nome del... Continue Reading →

Gli americani girano mezzi nudi

Questa intervista ad Asor Rosa non sarebbe mai uscita su Repubblica.it [...] mi permetto di suggerire al New York Times , così appassionato ai problemi della Capitale d’Italia, di inviare i suoi giornalisti a Fontana di Trevi, al Colosseo e anche sotto casa mia, a Borgo Pio, a pochi metri da Piazza San Pietro, per... Continue Reading →

White strike

Qualcuno (44%) ha capito i veri motivi di questi disagi creati solo ed esclusivamente a noi utenti molti dei quali hanno un cartellino da timbrare. Qui se volete votare anche voi.

Venerdì 15 Maggio

C'è un futuro da inventare, possiamo farlo insieme? Penso di si.

Roma città Possibile – Incontro con il Sindaco Marino e Pippo Civati

Roma Possibile ti aspetta Giovedì 19 febbraio alle 18.30 in Largo dello Scautismo 1 (Roma Meeting Center, Metro B – Piazza Bologna) per un incontro con il Sindaco Ignazio Marino e Giuseppe Civati. Con questa primo appuntamento vogliamo avviare un’interlocuzione con l’Amministrazione Comunale di Roma su alcuni dei temi avvertiti come più rilevanti. Al Sindaco... Continue Reading →

Roma ha deLIBERAto

A Roma l'amore conta. Lo dice il sindaco Marino che ha pubblicato sulla sua pagina facebook questa splendida immagine, ma lo diciamo anche noi da tanto - troppo - tempo. Finalmente, dopo mesi, e dopo il pomeriggio di ieri passato in balia dell'ostruzionismo dei contrari, stamani si è arrivati alla giusta positiva conclusione con il... Continue Reading →

Le faremo sapere

Stamani ho fatto un colloquio. Mi contattano venerdi mattina e con uno scambio rapidissimo di mail ad ora di pranzo - nemmeno una telefonata - mi chiedono di incontrare direttamente il cliente stamani. Al di là del fatto alquanto insolito, incontrare il cliente senza nemmano conoscerci, senza sapere chi siete e cosa offrite?, accetto e... Continue Reading →

1 dicembre diverso èPossibile

Roma Possibile riparte da Pride per Civati perché a un anno di distanza non è cambiato niente mentre i numeri diventano sempre più spaventosi come potete leggere qui, qui, qui e su tante altre testate.

Manichini

Non credo si possa aggiungere nulla alle parole del sindaco Marino. Qui i fatti.

Pillola di intervento

Solo due minuti per intervenire non fanno per me che non sono un oratore. Avevo preparato li per li una scaletta approssimativa di cose da dire dal momento che non ero andato per parlare ma solo per ascoltare, e poi ho invece cambiato idea. Per cui ho dovuto sintetizzare e tagliar via tante cose.Ho parlato... Continue Reading →

Tutti parlano di diritti civili

Nell'ambito dell'iniziativa "ADESSO Italia" svoltasi a Firenze nelle giornate del 20 e 21 settembre 2014, il tavolo "Laicità dello Stato, Pari opportunità e Diritti della persona” ha prodotto un documento che trovate qui e che, tra l’altro, dice: Tra le diverse discussioni affrontate, particolarmente sentita è stata quella sulle unioni civili. Sulla scorta della definizione... Continue Reading →

Il dimenticatoio ed il marketing politico

Ho ripreso a leggere "Qualcuno ci giudicherà" di Pippo Civati dopo averlo comprato 13 giugno, averlo cominciato ed abbandonato diverse volte. Ho deciso di leggerlo - nel senso di portarne a termine la lettura - per un bisogno di chiarezza mia personale, e lo sto facendo lentamente, come leggevo un libro di analisi all'università o... Continue Reading →

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: