Olio di Ricino

Proverò a chiarire ciò che non son riuscito a chiarire in 140 caratteri, o forse io l'ho detto chiaro a sufficienza, non so. Parto da qui: Senza la necessità di andare a leggere post faziosi, stenografici e rettifiche fatte a posteriori che mi suonano sempre come "ho detto una boiata, aggiustiamo il tiro", io dico... Continue Reading →

Annunci

Europei 2012 – La finale

dunque, stasera si gioca in un luogo dove c'è una dissidente imprigionata, le strade ripulite dai cani, malati che non riceveranno cure. Ok.— Matteo Zenatti (@matteozenatti) Luglio 1, 2012

Posizionamenti

E anche L'Espresso prende posizione. Chiaro no? Aggiornamento: Cerno va a fondo della questione e parla con Paolo Beni, presidente nazionale dell’Arci e della Federazione Arci. Ora io non sono tesserato Arcigay ma mi chiedo: com'era la rappresentanza di circoli e circuiti prima di questo congresso?

Potere degli uffici stampa

Sarà il potere degli uffici stampa, ma Repubblica.it crede che a Roma - se non addirittura in Italia - i gay sono solo 3. E invece...

QueerPost

E' nato QueerPost. Gli ideatori lo presentano cosi: Queer o GLBTI. Perché, al di là degli studi e delle definizioni accademiche, Queer è un termine che racchiude in sé il mondo delle persone gay, lesbiche, bisessuali, transgender e intersessuali. Queer, come termine-ombrello, circoscrive queste esperienze, ma allo stesso tempo è aperto a tutte le sfaccettature... Continue Reading →

Andreotti al pronto soccorso

Impossibile non pubblicarla... #corriere "Crisi respiratoria, Andreotti ricoverato"...i medici:"Non riusciamo a mandar via lo zolfo dai polmoni"— Gabriele Donati (@donatigab) Mag 3, 2012

Gay.Point

Tra i blog de L'Espresso ce n'è uno nuovo da seguire: Gay.Point. Gay.Point è il nuovo blog di Tommaso cervo che si presenta cosi: A “l’Espresso” mi occupo di inchieste, politica e attualità. E di diritti civili. Dall’omofobia, al caso di Eluana Englaro. “Gai.Point” è un blog che vuole raccontare l’Italia dal punto di vista... Continue Reading →

Famiglie anche noi

Probabilmente la pubblicazione di questo articolo su L'Espresso cosi poco tempo dopo la famosa sentenza1 della Corte di Cassazione, insieme al titolo scelto per la copertina, ci avevano fatto credere si parlasse di qualcosa di diverso. Io, abbonato de L'Espresso, l'ho letto subito, quasi con ingordigia, e sin dalla prima lettura ho avvertito che c'era qualcosa... Continue Reading →

La famiglia è la famiglia

La famiglia è la famiglia, si sa, anche le coltellate alla moglie (o al marito) fanno parte del vero matrimonio. Una fantastica Natalia Aspesi sulla sentenza della Corte di Cassazione di ieri. Lo potete leggere qui.

Uno, due, tre, stella

Grandi aspettative, ma lo spettacolo noioso all'inverosimile... pieno di retorica antagonista e decisamente autoreferenziale... alle 23:00 ho cambiato canale e mi son visto Spartacus 😉

L’unica

L'unica cosa degna di nota - a parte Amsterdam - dell'ultivo video della Pausini

Rettifiche

Legge bavaglio, blog e rettifiche, qualcuno ha avuto una idea geniale: un intero blog di post da rettificare.Il blog in questione si chiama "La quarantottesima ora" e si trova a questo indirizzo.Secondo gli ideatori può scrivere chiunque semplicemente inviando una mail ad alessandro[PUNTO]capriccioli[CHIOCCIOLA]gmail[PUNTO]com con il testo per il post.Io ci sto pensando su. Facciamoci rettificare... Continue Reading →

Legge Bavaglio

Quel che sta accadendo in Italia è qualcosa che riguarda il mondo intero. Si sta scrivendo una legge che impedisce il lavoro d'indagine, che favorisce le mafie, che imbavaglia la stampa. Confinarla ad una sacrosanta rivendicazione del diritto di cronaca ed accontentarsi di qualche modifica in favore di editori e giornalisti è un errore. Non... Continue Reading →

Fregnacce

Ma una che dice tali fregnacce - una che ha chiamato il figlio Nathan Falco - è normale trovarla in home su il Corriere?Perché non si lasciano certe "notizie" a Signorini? Pubblicato da

Post-it

La noto solo oggi , ma questo non vuol dire che ci sia solo da oggi.Bella iniziativa quella di Repubblica.it di contrassegnare con un post-it come quello riportato qui di fianco tutti quegli articoli che non avremo più modo di leggere se passerà la legge bavaglio. Ad esempio questo.Immagino sia inutile che io stia qui... Continue Reading →

4 Punti, un programma

Lo leggerete meglio sul sito che sarà attivo stasera...Nel frattempo un piccolo anticipo dei 4 punti fondamentali del programma che può sintetizzarsi cosi.Non si possono avere più asili nido, più lavoro, una sanità migliore e più diritti senza: Trasparenza nella gestione del patrimonio di tutti.Efficienza nel gestire le risorse pubbliche per utilizzarle al meglioLaicità per... Continue Reading →

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: