#LoveWins

Annunci

Family Day 2015

Sabato a Piazza San Giovanni si riuniranno tutti coloro che contrari al divenire dei tempi ancora vogliono discriminare chi oggi non segue i dettami vecchi ed obsoleti che riconoscono dignità solo alle coppie di uomo e donna uniti in matrimonio, possibilmente con rito religioso. A tal proposito, verranno dette un mare di fregnacce sulla proposta... Continue Reading →

It’s a Yes

Ebene, sembra proprio che l'irlanda abbia detto SI!

Referendum

Oggi urne aperte in irlanda per lo storico referendum sui matrimoni omosessuali. Oltre 3,2 milioni di irlandesi sono chiamati a dare il proprio parere sulla possibilità di modificare la costituzione, includendo nell'articolo che definisce l'istituto della famiglia la clausola secondo cui "il matrimonio può essere contratto in base alla legge da due persone, senza distinzione... Continue Reading →

Roma città Possibile – Incontro con il Sindaco Marino e Pippo Civati

Roma Possibile ti aspetta Giovedì 19 febbraio alle 18.30 in Largo dello Scautismo 1 (Roma Meeting Center, Metro B – Piazza Bologna) per un incontro con il Sindaco Ignazio Marino e Giuseppe Civati. Con questa primo appuntamento vogliamo avviare un’interlocuzione con l’Amministrazione Comunale di Roma su alcuni dei temi avvertiti come più rilevanti. Al Sindaco... Continue Reading →

A quanti stanno?

Con l'Alabama sono diventati 37 gli stati dell'unione in cui è diventato legale il matrimonio ugualitario... L'Alabama capite, quello - come ha detto una mia amica - del KKK! http://www.youtube.com/watch?v=rNv9GTJ4Va8

Piazzate d’Amore

A roma - ed in tantissime altre città d'italia, Sabato 14 Febbraio ci si vede a Piazza Campo dei Fiori alle 15:30 per dire tutti lo stesso SI. Qui l'evento su facebook. Come scrivono gli organizzatori: Il 14 Febbraio, il giorno di San Valentino, l'Italia sarà attraversata da un'ondata d'Amore. In 26 piazze, da Palermo... Continue Reading →

Roma ha deLIBERAto

A Roma l'amore conta. Lo dice il sindaco Marino che ha pubblicato sulla sua pagina facebook questa splendida immagine, ma lo diciamo anche noi da tanto - troppo - tempo. Finalmente, dopo mesi, e dopo il pomeriggio di ieri passato in balia dell'ostruzionismo dei contrari, stamani si è arrivati alla giusta positiva conclusione con il... Continue Reading →

Le faremo sapere

Stamani ho fatto un colloquio. Mi contattano venerdi mattina e con uno scambio rapidissimo di mail ad ora di pranzo - nemmeno una telefonata - mi chiedono di incontrare direttamente il cliente stamani. Al di là del fatto alquanto insolito, incontrare il cliente senza nemmano conoscerci, senza sapere chi siete e cosa offrite?, accetto e... Continue Reading →

1 dicembre diverso èPossibile

Roma Possibile riparte da Pride per Civati perché a un anno di distanza non è cambiato niente mentre i numeri diventano sempre più spaventosi come potete leggere qui, qui, qui e su tante altre testate.

1 dicembre

Il 1 Dicembre, dal lontano 1988, ricorre la Giornata mondiale contro l’AIDS, giornata dedicata ad accrescere la consapevolezza del pericolo dell’AIDS causato dalla diffusione del virus HIV e non far abbassare il livello di guardia, alla necessità di sostenere le persone che vivono con HIV, ma essa è anche una giornata per ricordare tutte le... Continue Reading →

Manichini

Non credo si possa aggiungere nulla alle parole del sindaco Marino. Qui i fatti.

Massimo ribasso

Sono iscritto a Linkedin da diverso tempo e non ne ho mai tratto alcun beneficio. Venerdi pomeriggio ricevo la seguente mail:Gentile dr., avrei piacere di ricever un suo cv, completo delle informazioni relative al compensation package, in relazione ad una ricerca per la figura di Senior EDI Specialist per una società del settore industriale sulla... Continue Reading →

La cosa più complicata da ottenere: un testo di cui parlare

Dopo le dichiarazioni di Berlusconi, con tutti i dubbi che ne conseguono, molti - anzi moltissimi - vedono all'orizzonte una legge che legalizzi e regoli le unioni di persone dello stesso sesso. Detto ciò, onestamente, visto il comportamento "eclettico" del Cavaliere - ah no, mi sembra non si possa più definire cosi - in politica... Continue Reading →

Pillola di intervento

Solo due minuti per intervenire non fanno per me che non sono un oratore. Avevo preparato li per li una scaletta approssimativa di cose da dire dal momento che non ero andato per parlare ma solo per ascoltare, e poi ho invece cambiato idea. Per cui ho dovuto sintetizzare e tagliar via tante cose.Ho parlato... Continue Reading →

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: