Ancora uno…

Questa volta succede a Fenton in Michigan. Lui si chiamava Josh Pacheco ed aveva 17 anni. I genitori sono convinti si sia suicidato per via del bullismo di cui era oggetto. Ecco alcuni titoli stranieri: Bullied Gay Michigan Teen Commits Suicide Bullying Led To Gay Michigan Teen’s Suicide, Say Parents Gay Michigan Teen Josh Pacheco Commits Suicide Over Bullying US: Gay teenager committed suicide because of bullying, parents say Intanto, qui da noi legiamo storie assurde come questa: “Sei anni di umiliazioni perché gay” – L’inferno a scuola di un ragazzo. Continua a leggere Ancora uno…

Boycott St. Petersburg – Petizione per la revoca del gemellaggio con la città di Venezia

Il comunicato di lancio della campagna “Boycott St. Petersburg” – che potete leggere qui per intero – dice tra l’altro: Ci rivolgiamo alle città e ai comuni in tutto il mondo che siano gemellati a S.Pietroburgo (Milano, Amburgo, Le Havre, Los Angeles, Bordeaux, ReyKjaviK, Graz, Cracovia, Porto Alegre etc.) o che con essa intrattengano rapporti commerciali o culturali affinché li risolvano o li congelino fin quando non verrà ritirata una legge che oltraggia la civiltà e il diritto. E’ di oggi – almeno per me – la notizia del lancio da parte di Franco Grillini – Responsabile Nazionale Diritti Civili … Continua a leggere Boycott St. Petersburg – Petizione per la revoca del gemellaggio con la città di Venezia

Da oggi anche in Tasmania (Australia) si può

MATRIMONI GAY: AUSTRALIA, PARLAMENTO TASMANIA VOTA A FAVORE (ANSA) – SYDNEY, 21 SET Il parlamento statale della Tasmania e’ il primo in Australia a decretare sostegno per i matrimoni dello stesso sesso, in un voto che secondo gli attivisti per i diritti dei gay servira’ ad avanzare il dibattito nazionale. Dopo una serie di interventi appassionati i deputati laburisti hanno votato a favore di una mozione dei Verdi che chiede al governo federale di emendare la legge sui matrimoni per consentire alle coppie dello stesso sesso di sposarsi. La premier laburista della Tasmania Lara Giddins, che guida un governo di … Continua a leggere Da oggi anche in Tasmania (Australia) si può

La Clinton, il Pride Month, l’equiparazione dei diritti civili ai diritti umani.

Il segretario di stato Americano Clinton in un evento organizzato per il “Pride Month” dal Dipartimento di Stato Americano, equipara i diritti civili ai diritti umani.Ecco il transcript. Secretary of State Hillary Rodham ClintonJune 22, 2010Loy Henderson AuditoriumWashington, D.C. Thank you. Thank you all very much. Thank you. Gee, let’s do this every week. It’s great after a hard week to tell you how delighted I am to join with all of you from the State Department and USAID and indeed from departments across our government and many guests who are here in the State Department celebrating Pride Month. And … Continua a leggere La Clinton, il Pride Month, l’equiparazione dei diritti civili ai diritti umani.

Si può cambiare…idea

Si può cambiare idea, che avevate capito. La dimostrazione ce la da il rapper Eminem che in una recente intervista rilasciata a Deborah Solomon del New York Times, afferma il suo sostegno al matrimono per i gay: NYT: in passato sei stato accusato di scrivere testi insultanti per i gay. Vorresti che fosse approvata una legge a favore del matrimonio gay in Michigan, dove vivi? EMINEM: penso che se due persone si amano allora che diavolo, penso che tutti devono avere la stessa possibilità di essere infelici, se vogliono. NYT: cos’è il nuovo tollerante te 37enne? EMINEM: si, è il … Continua a leggere Si può cambiare…idea