Passi avanti guardando al futuro

Di seguito un mio pezzo scritto per Possibile e pubblicato col titolo "Per i diritti di tutti c’è ancora molto da fare". E’ del 31 gennaio scorso la sentenza (la numero 2487) della Corte di Cassazione che impone la trascrizione del matrimonio di due donne francesi – in Francia è in vigore il matrimonio egualitario –... Continue Reading →

Annunci

Comunicato stampa associazioni LGBTI

Tutti fini politici oggi a discutere sull'opportunità per governo/camera/senato di presentare/votare "il canguro"; io onestamente penso che ho 52 anni, da oltre 16 sono in una relazione stabile con lo stesso uomo, e di politici veri o falsi che siano, di qualunque schieramento essi siano, mi sono rotto le palle, si perché loro parlano di... Continue Reading →

Siamo 6 miliardi e rotti

"Via: siamo 6 miliardi e rotti, direi che per il momento il pericolo dell'estinzione della specie non ci sfiori." lo dice tra tante altre giustissime osservazioni Deborarh Diani su Huffington alCardinal Bagnasco.

Menoottantaquattro

Ieri sera tutti ad esultare per i numeri del Mef, oggi tutti incazzati di nuovo. E vabbé, è cominciao il balletto degli annunci a favore e delle smentite.... faccio bene io che non credo più alle promesse.

Luce verde(e rossa) per i gay a Monaco

In occasione del Pride, la città di Monaco ha presentato una versione dei semafori della città con coppie di omini dello stesso sesso. Tutto questo per far colpo sui turisti GLBT attesi per l'occasione. Lo dice PinkNews e a me fa sorridere.

It’s a Yes

Ebene, sembra proprio che l'irlanda abbia detto SI!

Referendum

Oggi urne aperte in irlanda per lo storico referendum sui matrimoni omosessuali. Oltre 3,2 milioni di irlandesi sono chiamati a dare il proprio parere sulla possibilità di modificare la costituzione, includendo nell'articolo che definisce l'istituto della famiglia la clausola secondo cui "il matrimonio può essere contratto in base alla legge da due persone, senza distinzione... Continue Reading →

A quanti stanno?

Con l'Alabama sono diventati 37 gli stati dell'unione in cui è diventato legale il matrimonio ugualitario... L'Alabama capite, quello - come ha detto una mia amica - del KKK! http://www.youtube.com/watch?v=rNv9GTJ4Va8

Piazzate d’Amore

A roma - ed in tantissime altre città d'italia, Sabato 14 Febbraio ci si vede a Piazza Campo dei Fiori alle 15:30 per dire tutti lo stesso SI. Qui l'evento su facebook. Come scrivono gli organizzatori: Il 14 Febbraio, il giorno di San Valentino, l'Italia sarà attraversata da un'ondata d'Amore. In 26 piazze, da Palermo... Continue Reading →

Roma ha deLIBERAto

A Roma l'amore conta. Lo dice il sindaco Marino che ha pubblicato sulla sua pagina facebook questa splendida immagine, ma lo diciamo anche noi da tanto - troppo - tempo. Finalmente, dopo mesi, e dopo il pomeriggio di ieri passato in balia dell'ostruzionismo dei contrari, stamani si è arrivati alla giusta positiva conclusione con il... Continue Reading →

Parole sagge

A proposito della sentenza del tribunale di Roma.

Giovanardi è più credibile di voi

Lo dico senza rancore e senza ironia: mi fanno ridere tutti quegli onorevoli e quei senatori del PD che stanno inondando i social con dichiarazioni circa la necessità di legiferare su unioni civili e stepchild adoption solo dopo che c'è stata la sentenza del tribunale di Roma e mi chiedo: dove eravate fino ad ora?... Continue Reading →

Figli gay badanti

Una volta un amico, parlando di genitori e di rapporto genitori-figli (una cosuccia leggera insomma) affermò più o meno cosi: i figli gay sono dei badanti ed i miei genitori son fortunati perché hanno due figli gemelli gay entrambi. Ecco, allora ci fece ridere ma a quanto pare non è il solo a pensarla cosi.

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: