“FAMILY DAY 3.0” ANTI-GENDER.  UDS E CGD: “BASTA CROCIATE OSCURANTISTE. LA SCUOLA DEVE ESSERE UN LUOGO DI LIBERTA’ E AUTODETERMINAZIONE”

“Family Day 3.0″ anti-gender.
UDS (Unione degli studenti) e CGD (Coordinamento Genitori Democratici) lo svelano…

cgdroma

famiglia arcobaleno

Ieri è stata presentata in Senato una petizione promossa da ProVitaOnlus, Giuristi per la vita, Movimento per la vita, Age e Agesc contro il dilagare della “ideologia del gender” dentro le scuole e rivolta a Matteo Renzi e Stefania Giannini. L’Unione degli Studenti e il Coordinamento Genitori Democratici denunciano l’impianto omofobo e oscurantista dell’iniziativa.

“Ci troviamo a dover fare i conti con l’ennesima campagna omofoba e di censura condotta contro l’educazione laica all’identità di genere e alla sessualità.” -afferma Danilo Lampis, coordinatore nazionale dell’Unione degli Studenti.- “Dietro la retorica della “sana educazione affettiva e sessuale nelle scuole” si cela la volontà da parte delle cinque associazioni promotrici di mantenere il costrutto del genere saldamente ancorato alle sue basi meramente sessuali e biologiche, affinchè continui ad essere una gabbia che impone ruoli prefissati e genera violenza, isolamento,  emarginazione e discriminazione. L’ideologia del gender non esiste. E’ un argomento usato…

View original post 236 altre parole

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...