Il governo tocca il fondo con Toccafondi

Non entro nel merito della notizia che potete leggere su diversi siti/blog, due su tutti Gayburg e Espresso.

Diciamocelo chiaro: sarebbe auspicabile che il governo – ed il PD – prendesse posizione una volta e per tutte su questi temi anche con un gesto forte, ovvero rimuovendo Toccafondi dal suo posto.

Ma sappiamo che non lo farà, in nome della stabilità di questo governo, di queste piccole larghe intese e della propensione al “dialogo” del premier – dialogo che io preferisco chiamare col suo nome “compromesso” – con Alfano e con NCD che non potrà essere che al ribasso… ancora una volta al ribasso sulle richieste logiche, democratiche, contemporanee delle persone LGBT.
E cosi siamo sotto scacco.

E non ci sono – mi spiace dirlo – giustificazioni che tengano, non c’è bene superiore che giustifichi queste cose.
Non ci sono.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...