Yo decido

yodecidoIl grave attacco alla libertà delle donne che si è verificato con la mossa reazionaria del governo spagnolo sul diritto all’aborto legale e assistito, è un segnale preoccupante e non può passare inosservato.
Il Partito Popolare di destra ha reso pubblica la bozza della legge “della protezione della vita del nascituro e per i diritti della donna gravida”: questo disegno di legge, se approvato, riporterebbe diritti sessuali e riproduttivi della donna al periodo della dittatura franchista. Le voci levatesi nello Stato spagnolo sono tantissime e all’oggi il movimento nelle sue varie articolazioni lotta fermamente per bloccare questa legge ed invita le realtà internazionali a sostenere in varie forme questa battaglia che ci riguarda tutte.

Riteniamo che se questa legge venisse approvata rappresenterebbe, inoltre, anche un precedente per gli altri stati per intraprendere simili percorsi.

Anche in Italia la libertà di scelta e di autodeterminazione delle donne è costantemente messa a repentaglio dagli attacchi alla possibilità concreta di rendere accessibile l’aborto.
In questo senso vanno letti la chiusura dei consultori, la presenza dei movimenti per la vita in quelli rimasti e l’alta percentuale di obiettori presenti nei presidi medici.

Per questo è importante difendere il diritto all’aborto legale e assistito.

Manifestiamo tutt* insieme a Roma, il 1 Febbraio ore 15:30 a piazza Mignanelli, Roma.

Qui l’evento FB.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...