Moto d’orgoglio

Ogni tanto ho anche io i miei moti di orgoglio, anzi se forse me li concedessi più spesso non farei un soldo di danno – almeno a me, forse agli altri si, ma andrebbe bene cosi.

In merito al testo base, approvato in commissione giustizia la scorsa settimana, della proposta di legge per combattere l’omofobia e per la quale mi sembra oggi si chiuda il tempo disponibile per gli emendamenti (si spera migliorativi), oltre ad alcune significative osservazioni di natura propriamente “tecnica” (qui e qui) abbiamo letto anche questa splendida analisi che condivido in pieno e che in sostanza dice 2 cose:

  • vale la pena approvare questa legge se torna ad essere quella originale,
  • non basta questa legge a combattere l’omofobia.

.

Ebbene per quanto riguarda il punto 2, in modo molto meno circostanziato, io dissi le stesse cose in occasione di questo evento dove dissi più o meno queste cose.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...