Napoli Pride 2013

Poesia pura, poesia napoletana!

Luigi e Vincenzo, ( Francesco Paolantoni e Patrizio Rispo) una vita in salita su una scala “mobile” allegoria di una vita che scorre sempre uguale e mai diversa, nella routine della clandestinità.
Tutto cambia quando le nuove generazioni, che negli anni hanno trovato una strada in discesa, più semplice costellata di lotte, lutti e feriti, s’incrociano nella stazione più bella del vecchio continente ( la stazione Toledo della Metropolitana 1) con un gruppo di ragazzi che vanno al Pride di Napoli e che non esitano a manifestare i propri diritti e il proprio diritto all’amore pubblico, inteso ovviamente come affetto.

Annunci

Un pensiero su “Napoli Pride 2013

  1. Davvero poetico. Abbastanza ben riuscito. Un complimento al regista (di cui ho avuto modo di apprezzare i corti e il precedente spot2012) e agli attori.
    Peccato che per improvvisi impegni lavorativi non potro’ esserci.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...