Se anche Vendola parla chiaro

Se anche Vendola parla cosi chiaro, almeno questa volta, vuol dire che non c’è più tempo di fare giochi di parole bensì è il momento che il PD dica con estrema chiarezza cosa vuole fare e cosa vuole proporre.

Se ci son remore perché la parola “matrimonio” provoca l’orticaria ad alcuni anziani e retrogradi dirigenti di partito [Bindi? Fioroni? D’Alema? ma anche un po Bersani, diciamocelo] allora che si decida una volta e per tutte di mettere in cantiere le “Civil Partnership” all’inglese: nomi diversi ma uguali contenuti.
Lo andiamo ripetendo da tempi immemori: sul nome possiamo anche soprassedere, non ne facciamo una guerra di religione, ma sui contenuti, cioé su diritti e doveri, no.

Annunci

One thought on “Se anche Vendola parla chiaro

Add yours

  1. @ Fabio…
    Cito: “sul nome possiamo anche soprassedere”. Proprio no.
    Diresti mai “le donne devono vedersi garantite le stesse libertà degli uomini comunque anche se non le si considera ‘persone’ va bene lo stesso, si può soprassedere”? Ne dubito. Questo perché la mera parola “persona” conta. Le parole contano, che tu lo voglia ammettere o meno. Conferiscono o tolgono dignità alle cose che indicano, o non indicano.
    Soprassedere sul nome “matrimonio” significa soprassedere sul nostro diritto alla dignità.
    Parlare di ipotetica guerra di religione e sottintendere che l’unica cosa che conta sono le conseguenze legali di un’unione legale riconosciuta significa assumere una posizione anti-egualitaria e del tutto fuori dal mondo (nel vero senso della parola dato che i movimenti lgbt di tutto il mondo, chi prima e chi dopo, persino quello inglese che prima amava tanto la civil partnership, si sono resi conto che il nome importa e importa molto).
    Essere confinato in uno scimmiottamento del matrimonio vero marchiato ufficialmente come degno al massimo di un matrimonio che è tale solo per modo di dire, è cosa da inferiori. Io non sono inferiore. Essere gay non è qualcosa che mi rende inferiore.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: