Boycott St. Petersburg – Petizione per la revoca del gemellaggio con la città di Venezia

Il comunicato di lancio della campagna “Boycott St. Petersburg” – che potete leggere qui per intero – dice tra l’altro:
Ci rivolgiamo alle città e ai comuni in tutto il mondo che siano gemellati a S.Pietroburgo (Milano, Amburgo, Le Havre, Los Angeles, Bordeaux, ReyKjaviK, Graz, Cracovia, Porto Alegre etc.) o che con essa intrattengano rapporti commerciali o culturali affinché li risolvano o li congelino fin quando non verrà ritirata una legge che oltraggia la civiltà e il diritto.

E’ di oggi – almeno per me – la notizia del lancio da parte di Franco Grillini – Responsabile Nazionale Diritti Civili IDV – e di Daniel N. Casagrande – Vicepresidente Nazionale GayNet – della raccolta firme per chiedere “a Venezia, al sindaco Giorgio Orsoni, alla Giunta di centro-sinistra che governa la città, al Consiglio Comunale che può revocare il gemellaggio appena concesso ad una settimana esatta da quel voto scellerato che ne ha sancito il gemellaggio con San Pietroburgo.“.

Qui è possibile leggere la petizione, condividerla e firmarla.

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...