Candele

Stamani sono stato ad un funerale. Ancora una volta un mio caro amico ha perso la madre, a distanza di circa 3 mesi dalla perdita del padre.
Lui era andato via per un po, aveva preso una aspettativa a lavoro e si era trasferito a Berlino, però è dovuto rientrare prima del previsto.

Dicevo “ancora una volta” già, perché questa cosa è già successa con un altro amico che poco tempo fa ha perso il padre e che ieri, quando l’ho contattato per informarlo del funerale di stamani, mi chiedeva “Che cazzo sta succedendo?“. Ci ho messo 30 secondi prima di rispondere e gli ho detto: “Nulla, solo che ci stiamo invecchiando…“.

Ci penso sempre più spesso, forse perché ispirato da questi accadimenti. Penso che un giorno toccherà anche a me, prima uno, poi l’altro.

Oggi andare ad un funerale è diventato parte della mia vita, diversamente da ieri quando quelle volte che accadeva mi trovavano incredulo, imbarazzato, ignorante sul da farsi. Oggi invece sono perfettamente consapevole di cosa si dice e come ci si comporta, non ho più imbarazzi ne timore di sbagliare. E quando sono ai funerali mi guardo intorno. Guardo quanti partecipano, in senso numerico, e quanti in termini di partecipazione alla liturgia. Molti preti mi annoiano per cui sto li a girarmi e rigirarmi, a guardare i volti e le esperssioni, guardo le età dei partecipanti e misuro se ci sono più giovani o più anziani.

E poi, la solita domanda, quella d aun milione di dollari: come sarà il mio?

Spero di continuare a chiedermelo a lungo, di me, dei miei cari. Ci sono ancora tante cose che ho voglia di fare

Dedicato ad Antonio che da oggi è un pò – ma poco – più solo.

Add to Del.icio.usAdd to Google Buzz

Pubblicato da

Annunci

Un pensiero su “Candele

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...