Vengo via con voi, anzi resto… o no?

Guardo sempre il programma di Fazio e Saviano “Vieni Via con me” il lunedi sera su Rai 3. E cosi anche ieri.

Ho sempre ascoltato attentamente gli elenchi presentati, valutando anche – di volta in volta – chi li leggeva. E cosi ieri ho ascoltato Camilleri letto da Zingaretti, che chiudendo gli occhi mi sembrava Montalbano.

Alcuni elenchi ci sono perché sono attuali. Altri ci sono perché la trasmissione non sarebbe stata la stessa senza. Come ieri. La Bonino che ha letto un elenco “sul corpo delle donne, lei cosi fragile d’aspetto è anche inciampata su alcune parole (si capisce quando non si è persone da leggio…) ma la verve con cui ha detto “adesso lo sapete!” mi ha scosso. E c’è stato Manconi che ha parlato delle carceri e dei suicidi che in esse avvengono.

Ma, su tutti, due elenchi mi hanno colpito più di tutti e li potete ascoltare qui di seguito: Susanna Camusso ed Ilaria Cucchi, Due elenchi che se non fossero stati letti la trasmissione non sarebbe stata la stessa.





Add to Del.icio.usAdd to Google Buzz

Pubblicato da

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: