Roccella fuck you!

E’ cosa scontata oramai: per avere leggi giuste in questo paese, leggi veramente democratiche e che tengano conto delle necessità, esigenze e bene di ogni cittadino in ugual misura e modo, dobbiamo necessariamente rivolgerci alla Corte Costituzionale o alla Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo.
Cosi mentre aspettiamo il 12 c.m. per sapere come si pronuncerà la Corte Costituzionale in merito ai ricorsi fatti da circa 50 coppie formate da cittadini italiani omosessuali per potersi sposare civilmente, leggiamo invece la sentenza di Strasburgo in merito alla legge 40, la legge della vergogna voluta dai più beceri reazionari al governo in questo paese, oltre che dai preti – che come apprendiamo in questi ultimi giorni/mesi – poco interessati a far figli ma molto di più a violentare qelli altrui.

Cosi la Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo ha sentenziato che la Legge 40 è una legge di fatto per nulla democraticami vien da dire in perefetta linea con i suoi promotori – perché “proibire il ricorso alla donazione di ovuli e sperma per la fertilizzazione in vitro è una violazione dell’articolo 8 della convenzione europea per i diritti dell’uomo.“.

Cosi, dopo che alcuni giudici avevano già disposto che in taluni casi accertamenti e diagnosi preimpianto possono esser fatti, ora i tribunali si troveranno invasi dai ricorsi di tutti quelli che grazie a Roccella & Co. non hanno potuto coronare un loro sogno, perché probabilmente poco abbienti.
Già, perché sappiatelo che la legge 40 ha provocato solo dolore ed esborsi economici facendo aumentare il numero delle coppie che pur di avere un figlio magari si sono indebitati ma sono andati all’estero in cerca di un gamete o di un ovocito di un/una donatore/donatrice.

Pubblicato da

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...