Ordinanze


06blog ci dice oggi che la giunta comunale di Roma sembra stia pensando alla reintroduzione delle “tre ordinanze e i due protocolli emessi dal Campidoglio” lo scorso anno per fronteggiare eventuali pericoli legati alle bottiglie di vetro delle bibite consumate dai tanti che la sera – la notte – frequentano le varie zone della movida romana.

Tutto questo perché un gruppo di naziskin qualche notte fa ha aggredito il proprietario di un bar colpevole di essere ebreo.

Lunedi era Pasquetta e graziati dalla pioggia fermatasi – per fortuna – siamo usciti per pranzo e siamo andati a Campo dei Fiori. Inutile dire che la piazza, cosi come le strade tutto intorno, ma anche Piazza del Pantheon e Piazza Navona erano invase da turisti, ognuno col suo bel panino e con la mezza minerale tra le mani.

Ecco, a Campo dei Fiori non c’era un solo bidone per la roccolta dell’immondizia, non un posto dove i turisti potessero buttare le carte e le botiglie vuote.
E pensate che i tanti turiti italiani in giro si mettevano i rifiuti nei loro zaini per gettarli poi? Sognate!
La piazza era un porcile, non c’era metro quadro pulito.

Detto questo, consiglierei alla giunta comunale di preoccuparsi prima della pulizia delle piazze e delle strade e poi di emanare ordinanze come quelle della scorsa estate, il cui unico risultato è deprimere la vita notturna cittadina.

Foto: 06blog

Pubblicato da

Annunci

3 pensieri su “Ordinanze

  1. Be’, si possono al limite mettere i cestini con i sacchi trasparenti come si fa a Termini. Ad ogni modo, questa mancanza di cestini in Campo de’ Fiori è davvero vergognosa, non ci avevo mai fatto caso. Prima di promulgare “editti” talebani, pensino a fornire la pizza di secchi, a questo punto 🙂

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...