Controllati non controllanti


OK, la Carfagna ha, fino ad oggi, bucato le sue promesse: la legge Concia non è passata – a proposito, lei non era in aula – e di omofobia nelle scuole non se ne è sentito parlare.

Cos’altro c’era in elenco? Ah si: la campagna di informazione e l’appoggio – o meglio, la spinta se vogliamo dirla tutta – all’istituzione dell’osservatorio sull’omofobia a Roma, promessa questa del sindaco Alemanno la sera che andò a sbeffeggiare i froci al GayVillage.

Ma da quel fine agosto/inzio settembre che fu – scusate non ricordo il giorno e non mi va di cercare in rete – di Osservatorio se ne è sentito parlare, ma di fatti non se ne sono visti.

E di campagne di informazione? Niente, nada, nothing, nemmeno un bando di gara sul sito del Ministero delle Pari Opportunità.

E intanto, chi si era bevuto le promesse – leggi: comitato promotore della manifestazione UGUALI, Arcigay in testa – che ha fatto? Ha per caso controllato? Bho! Ha piagnucolato un pò per la non approvata legge Concia, ma, scusate, era il minimo. E delle previste attività nelle scuole se ne è per caso interessato?

Temo che anche questa domanda andrà ad allungare il lungo elenco dei misteri italiani.

E la Vaccarello, che tanto si era adirata per i fischi in piazza al punto da denunciare su facebook un attacco alla sua persona – che invece non erano rivolti a lei – ha per caso fatto un paio di telefonate in qualche scuola per informarsi e magari scrivere su L’Unità un articoletto dei suoi?

Bho!

Insomma ecco quanto il movimento sa fare: strillare, urlare di esser discriminato, fare richieste che non vengono prese in considerazione, bersi balle che vengono poi per lo più disattese, e… e chi più ne ha più ne metta.

Cosa non sa fare? Controllare, ad esempio, essere unito nei fatti oltre che nelle parole, collaborare invece che trovare il modo per scippare le iniziative di altri.

Pubblicato su

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...