Author: Fabio

Fabio è 100% partenopeo – e’core e e’panza – felice e realizzato nella sua nuova dimensione che non cambierebbe più con niente… Spesso con la voglia di dire e fare, sempre con la pigrizia che non gli fà né dire né fare… “Coniugato”, vive serenamente e felicemente la quotidianeità della convivenza, senza ostentazioni ma guardando dritto davanti a se.

The Normal Heart

Stasera su Sky Cinema 1 andrà in onda “The Normal Heart”, film di Ryan Murphy prodotto da HBO e che racconta gli inizi dell’epidemia di Aids in America.

Come scrive Sciltian “Il film ha un chiaro intento politico: far rialzare la guardia alla società riguardo al pericolo dell’AIDS e ricostruire nel dettaglio una delle pagine più nere della storia sanitaria americana recente: gli anni di Ronald Reagan (1980-1988). Da quando nel 1996 sono stati introdotti i farmaci antiretroviral che hanno trasformato la sindrome da fatale in cronica, di Hiv e AIDS il mondo occidentale ha smesso di parlare”.

Personalmente ho visto questo film un paio di mesi fa – in anteprima diciamo – e reputo un enorme limite la trasmissione su Sky, questa è una occasione di visibilità persa per una lotta ancora più che attuale.

Comunque voi vedetelo, e fatelo vedere, magari anche agli adolescenti ma in compagnia di un adulto dato che visto il tema potrebbero aver bisogno di un supporto.

uuu

Il dimenticatoio ed il marketing politico

Ho ripreso a leggere “Qualcuno ci giudicherà” di Pippo Civati dopo averlo comprato 13 giugno, averlo cominciato ed abbandonato diverse volte.

Ho deciso di leggerlo – nel senso di portarne a termine la lettura – per un bisogno di chiarezza mia personale, e lo sto facendo lentamente, come leggevo un libro di analisi all’università o uno di filosofia al liceo.

A proposito de “il dimenticatoio” (pag. 27) – parola a quanto pare intraducibile in altre lingue – trovo:

E’ marketing politico, ma rovesciato: non al servizio delle idee che si ritengono giuste, bensì strumento per sondare ciò che è popolare, ciò che il mercato chiede, per poi soddisfarlo. Quasi ogni posizione fosse intercambiabile, e, appunto, contasse solo essere popolari, costruire status più che statisti, celebrity più che credibilità.
Eppure – e potrei pensare per primo di essere un sognatore – tutto questo si può rovesciare. Prima definire che cosa si è, e solo dopo chiedersi se si piace a qualcuno.

OK.

Oroscopo

acquarioAcquario: Quando non è in viaggio, papa Francesco scende ogni mercoledì in piazza San Pietro a incontrare i fedeli. A gennaio, durante uno di questi appuntamenti, ha dedicato qualche attimo di tenera attenzione a uno spogliarellista e al suo pappagallo parlante. Nei prossimi giorni ti succederà qualcosa di altrettanto anomalo. Una parte di te che è ribelle o trasgressiva entrerà in contatto con qualcosa di santo o di sublime. O forse un aspetto bestiale della tua natura che di solito non viene rispettato riceverà un’attenzione divina.

gemelliGemelli: Per anni Donna e George Lewis hanno usato lo stesso sasso ovale da 15 chili come fermaporta nella loro casa in Tennessee. Poi lo hanno spostato in giardino. Un giorno George lo ha analizzato con un metal detector e si è accorto delle sue insolite proprietà. Lo ha mostrato ad alcuni scienziati i quali hanno scoperto che si trattava di un prezioso meteorite caduto sulla terra quattro miliardi e mezzo di anni fa. Ispirandomi a questa storia, Gemelli, ti chiedo se per caso non c’è qualche aspetto della tua vita che è più prezioso di quanto immagini. È il momento buono per scoprirlo e agire di conseguenza.

InternazionaleRBrezsny

Unioni Civili rimandate al 25/9

Il sindaco Marino a San Francisco – USA – per un incontro tra le due città nei settori del ciclo dei rifiuti, della cultura, e del turismo, propone anche di avviare un gemellaggio dei Pride delle due città.

Il sindaco Marino va evidentemente più veloce del Consiglio Comunale di Roma, infatti la discussione – ed il voto – del registro delle unioni civili è stato ancora una volta rimandato e mi fanno un po ridere i comunicati stampa che sto leggendo.

Io ero rimasto alle parole del Sindaco Marino in occasione della sua partecipazione al RomaPride il 7 giugno, quando affermò che la discussione sarebbe avvenuta immediatamente dopo l’approvazione del bilancio – cosa la cui urgenza nessuno mise/mette in dubbio – ma di fatto è stato smentito.

E dal partito non viene data alcuna informazione ne spiegazione, nemmeno su esplicita richiesta, ne dagli eletti, ne dalla federazione.

Mi chiedo quindi come si pretende a questo punto fiducia e lealtà.